ERIKA  CONTARDI

Mi presento,mi chiamo Erika Contardi sono nata a Codogno il 30/01/1970 e vivo a Pizzighettone in provincia di Cr in una bella città murata Lavoro come infermiera prof.in ospedale a Codogno (Lo) Mia madre, quando era in vita e anche ora che non c’è più,mi ha lasciato molto di lei, insegnandomi che per vivere degnamente è indispensabile avere dei principi morali e tenere stretti i propri affetti.Mi diceva sempre:non importa chi sei, ma che persona sei, non importa cosa fai, ma come lo fai..........              Oltre alla professione che esercito e che amo moltissimo, ho un’altra passione: quella di scrivere. Lo considero un antistress naturale, un evasione mentale dove mi sento libera. Pubblico questi libri sperando di fare una cosa gradita a chi li leggerà e comunque, qualunque sarà il giudizio ricevuto, avrò lasciato sicuramente qualcosa di me......               Il link per acquistare l'ultimo libro lo trovate sul mio blog : facebook.com/45erika       Gli altri li trovate o sulla mia pag. FB ( link sfogliando le pagine) oppure su Amazon, Mondadori, Feltrinelli, IBS ,ecc.. in formato cartaceo e ebook..  Oppure direttamente da me CONTATTETEMI PURE !!!   SONO ANCHE SU TWITTER/INSTAGR./GOOGOLE/YOUTUBE. con nome e cognome...

LIBRI di ERIKA

Ultimo romanzo pubblicato 12/2018 : Identità nascoste Sacrificio d'amore 1'libro di una dilogia d'amore

RECENSIONE 02/2019

BELLISSIMA RECENSIONE DELLA BLOGGER GERMANA DI PENSIERI SCONNESSI E CHE TROVATE COMPLETA SUL SUO BLOG  

Ho letto e recensito anche altri libri dell'autrice, tra cui "Il coraggio di Katrine" e "Il vero amore è forever" tratto da una storia vera. Questa volta l'autrice si cimenta per la prima volta con un romanzo che oltre alla classica storia d'amore tra i due protagonisti si tinge di giallo. Un libro che fa parte di una serie. In questo primo libro la protagonista, Valentina, è in costante fuga da un passato ingombrante e difficile.Una frase del libro mi ha colpita e ve la riporto qui:

"...IL CUORE VORREBBE PREVALERE, MA LA MENTE LO IMPEDISCE PERCHÉ SA CHE SAREBBE SOLAMENTE UNA FOLLIA..."

Una storia d'amore intrecciata a segreti e colpi di scena con un finale inaspettato. Grazie mille Erika per avermi fatto leggere questa tua nuova storia. Come sempre ti faccio i miei complimenti.

Recensione 4/2019 dalla scrittrice Carmen Weiz su "Il vero amore è Forever " primo libro pubblicato e tratto da una storia vera

BELLISSIMA RECENSIONE 4/2019 DEL MIO 2' LIBRO IL CORAGGIO DI KATRINE SUL SITO GRILL BOOKS ANDROP

I MIEI PRIMI DUE LIBRI PUBBLICATI : IL VERO AMORE È FOREVER E IL CORAGGIO DI KATRINE - ROMANZI CHE TI LASCIANO QUALCOSA DENTRO !!!

CITAZIONE  L.GAGLIARDI

Il Coraggio di Katrine (ESTRATTO)

Estratto recensione 2' romanzo dal blog la biblioteca di Stefania

3' LIBRO IL BUIO HA IL TUO VOLTO

ESTRATTO RECENSIONE 2018 3' romanzo il buio ha il tuo volto

1' LIBRO  IL VERO AMORE È FOREVER

3' LIBRO IL BUIO HA IL TUO VOLTO

1' LIBRO IL VERO AMORE È FOREVER

2' LIBRO IL CORAGGIO DI KATRINE

2' LIBRO IL CORAGGIO DI KATRINE

2'LIBRO IL CORAGGIO DI KATRINE

1'LIBRO IL VERO AMORE È FOREVER

1' /2' LIBRO IL VERO AMORE È FOREVER / IL CORAGGIO DI KATRNE

2' LIBRO IL CORAGGIO DI KATRINE

2' LIBRO IL CORAGGIO DI KATRINE

2' LIBRO IL CORAGGIO DI KATRINE

2' LIBRO IL CORAGGIO DI KATRINE

1' LIBRO IL VERO AMORE È FOREVER

3'LIBRO IL BUIO HA IL TUO VOLTO

2' LIBRO CORAGGIO DI KATRINE

2' LIBRO IL CORAGGIO DI KATRINE

QUANDO L"AMORE PUÒ TUTTO ...💜

-Primo libro pubblicato dedicato a mia madre ,una nobil donna (06/2016)e  tratto da una storia vera ,la sua.     --BELLA  RECENSIONE di NADIEZDA (letture di NADIEZDA) su Kiamarsi Magazine e sul social Anobii di  4  STELLE su 5 . Il  vero amore è forever di Erika Contardi   (7/2016) qui la sintesi : "Si tratta di una breve storia molto dolce, ma infinitamente triste in alcuni momenti.L’autrice ha saputo dare il giusto peso alle sue parole senza mai cadere nel banale-                                           .          --ALTRA BELLA RECENSIONE DAL BLOG VIAGGIANDO CON I MIE I LIBRI    (02/2017)  :  Beh , che dire cari lettori; è un libro davvero meraviglioso ricco di colpi di scena, di speranza ma soprattutto di amore, ma non l'amore del giorno d'oggi...sto parlando di amore vero, sincero e incondizionato.Erika Contardi non ha solo scritto un libro, ha voluto ricordare sua madre, ha voluto ribadire quanto questa donna fosse importante per lei.Nelle pagine di questo romanzo c'è vita, amore , fierezza ma soprattutto sangue, sudore e lacrime.Che dire è un libro ricco di emozioni che si legge tutto d'un fiato.Super consigliato !!!!!!! Voto:9,5                 -ALTRA BELLA RECENSIONE DELLA BLOGGER LETTRICE IN FUGA (3/17) : Parto con il dire che ho scelto di leggere questo libro, gentilmente inviatomi dall'autrice, perché parla di una reale e dolcissima storia d'amore.Aurora, la protagonista di questo libro, si trova sola al mondo dopo la morte della madre e decide di trasferirsi di città. Una mattina, andando al lavoro, si scontra con questo bellissimo marinaio, Gek, e tra i due nasce subito un'attrazione fatale. Come si sul dire, amore a prima vista?! Dopo una storia travagliata i due protagonisti riusciranno ad avere il loro "lieto fine"? Per saperlo dovreste leggere il libro! "Ogni cosa o persona sono stati creati per uno scopo."  Aurora l'ho trovata una persona molto forte, capace di perdonare il torto più grande e soprattutto è una donna che sa amare con tutto il cuore e con tutta la sua anima.Lo stile di scrittura dell'autrice rende il libro facile da leggere, molto scorrevole e ti cattura sin dalle prime pagine, perché vuoi sapere, fin da subito, cosa succede a questi due ragazzi. Infatti, per questo motivo il libro l'ho "divorato" in una giornata e mezza, appena avevo un minuto libero mi portavo avanti.La storia è molto semplice, l'ho trovata tanto dolce con i suoi momenti "particolari" che non posso rivelarvi, ed è per questo motivo che secondo me mi è piaciuta tanto..    --UN'ALTRA BELLA RECENSIONE DALLA BLOGGER DI @book_dreams90 Qui la sintesi: "Erika Contardi con il suo libro, vi farà sognare e capire che quando si prova un sentimento così forte,tutte le difficoltà possono essere superate.Non bisogna arrendersi mai, perchè il vero amore è forever e bisogna sempre lottare, fino alla fine.La vita è una sola e degna di essere vissuta per cui non bisogna mai tirarsi indietro,ma provare con tutte le nostre forze,nonostante gli avvenimenti spiacevoli, che purtroppo fanno parte della vita,ad andare avanti e continuare a sognare.Grazie Erika per aver fatto sognare anche me.                                          --UN 'ALTRA BELLA RECENSIONE SUL LIBRO DI MIA MADRE DELLA BLOGGER DI @abookfordream (5/2017) Qui la sintesi : "La storia raccontata è quella di un amore vero e passionale, ma anche tormentato e segnato dal dolore.Grazie alla scrittura semplice e fluida di Erika, che ringrazio per avermi contattata, ho divorato il libro in un unico pomeriggio.Già perché quando una storia è così bella e vera merita rispetto da parte del lettore, il quale si trova a vivere, insieme ad Aurora, un turbinio di sensazioni ed emozioni.Credo che grazie a questa scrittura sapiente, Erika sia riuscita a raccontare, in maniera vera e passionale, una storia che incolla il lettore alle pagine, per andare oltre quello che viene semplicemente espresso.           VALUTAZIONE: ★★★★        ALTRA BELLA RECENSIONE SUL LIBRO DI MIA MADRE DALLA BLOGGER @ilariareads qui un estratto che poi ritrovate sul suo blog : "Questo romanzo è stato molto leggero e ve lo consiglio soprattutto per lo stile dell'autrice che mi ha veramente colpita,così descrittivo e in qualche modo poetico.E' un libro corto quindi si legge in qualche giorno,ma in questi pochi giorni l'autrice è come se ti dicesse,tramite il libro,di non arrederti perché nella vita ci sono varie possibilità che possono cambiare la tua vita.Ma soprattutto bisogna sperare e continuare a sperare! Detto ciò vi auguro una felice lettura e vi prometto che vi trasmetterà queste sensazioni (...)".             (06/17)TOCCANTE  RECENSIONE DALLA BLOGGER DI @pensierisconnessi che ha saputo anche lei cogliere il senso della storia e la forza della protagonista : " Un libro con tantissime sfumature: innanzitutto l'amore con la A maiuscola tra due innamorati. C'è il tradimento, la sofferenza, la solitudine, il rispetto, il coraggio e la voglia immensa di starinsiemeCr.edodo che il libro possa essere un valido aiuto , infonde il coraggio necessario nell'affrontare la vita e soprattutto insegna a non arrendersi mai nella vita, nonostante tutto.Sapere che il libro è basato sulla vita della madre dell'autrice, Erika, mi ha fatto avvicinare moltissimo a lei e ai dolori vissuti dalla mamma.Grazie Erika, per avermi fatto leggere questo libro, così pieno d'amore. E di aver conosciuto tramite le tue parole un grande amore, anche se a tratti non privo di dolore.Consiglio di leggerlo per poter conoscere una storia d'amore dolce e romantica, anche se non senza sofferenze, che rendono la storia unica e interessante.      Germana "

PER L'ACQUISTO : SU AMAZON/MONDADORI/IBS ECC..E .NELLE LIBRERIE DELLA ZONA... CONTATTEMI PURE DOVE VOLETE

UNA STORIA DI ALTRI TEMPI
QUANDO L'AMORE PUÒ TUTTO
QUANDO L'AMORE NON HA CONFINI
QUANDO L'AMORE È FOREVER
ESTRATTO : Lo spinsi via con forza scappando fuori dal locale, incurante della pioggia e del vento.L’unica cosa che mi importava in quel momento era fuggire da lui, dall’amore che sentivo

Secondo libro pubblicato (10/2016) riguarda un argomento particolare , quello della Disabilità             --BELLA RECENSIONE di NADIEZDA (letture di NADIEZDA) su Kiamarsi Magazine e sul social Anobii di 4  STELLE. Il coraggio di Katrine di Erika Contardi postato da Nadiezda  :      Una giovane ragazza è la protagonista del nuovo libro di Erika Contardi.E’ una studentessa modello, si chiama Katrine, vive a Londra con i genitori e la sorellina Julie.Una sera come molte altre però accade l’imprevedibile e la sua vita cambia del tutto.Quella stessa sera però il destino ha in serbo qualcosa di terribile anche per Andrew, un giovane professore che risiede in Scozia.Un uomo estremamente: colto, bello ed intrigante.Le loro esistenze sono state spezzate da degli eventi tragici ed anche se abitano lontano, le loro vite sono collegate da un filo invisibile.Katrine e Andrew si conosceranno per caso, i loro cuori batteranno uno per l’altra.Nessuno dei due però citerà mai il passato.Entrambi non si sentono pronti ad affrontare un argomento così spiacevole e drammatico.Si tratta di un breve libro che parla di una storia romantica, ma altrettanto triste.Due destini che si uniscono in un momento buio della Vita.I colpi di scena non mancheranno ed il finale sarà una bella scoperta per tutti.La lettura è estremamente scorrevole e piacevole anche se i fatti iniziali sono molto tristi.Anche in questo caso l’autrice è riuscita a regalarci un’altra piacevole storia ambientata nei giorni nostri.Spero che a breve la scrittrice decida di donarci un’altra delle sue scritture.Nel frattempo vi auguro buona lettua --ALTRA BELLA RECENSIONE SUL BLOG  LA BIBLIOTECA DI KATIA  :  Tutta la vita della studentessa modello Katrine, viene raccontata in prima persona con grande capacità psicologica, notevole padronanza della struttura del testo e nitidezza nell’espressione linguistica. Dunque Katrine è sola con l’incubo della fragilità di una tragedia che l’ha colpita, di un dolore potente e assordante, che raggiunse la profondità della sua anima, senza la protezione della famiglia, ad eccezione della sorella Julie.In questo libro c’è una bella scrittura che ricompensa il lettore dell’asprezza di ciò che la scrittrice ha costruito e con cui si è voluta misurare: la morte, il vuoto, come metafora delle nostre illusioni di immortalità, la brevità del tempo concesso ad ognuno di noi, la presenza del mistero di un destino che sembra abbia già tracciato la nostra strada che ci dà e ci leva le cose fondamentali per le quali sembra importante vivere questa vita.Un libro sorprendente, tanto conciso e diretto, quanto profondo e pieno di simboli potenti. Lo stile di Erika Contardi è reale proprio per questo ogni immagine arriva diretta al cuore. Il coraggio una decisione mentale, capace di stimolare in ogni persona quello che la stessa ha dentro e ha bisogno di far uscire. Quello che cambia la vita delle persone, risiede solo nell’anima di queste ultime, nelle loro scelte, nei loro talenti e nella forza di trovare il coraggio di metterli a frutto, passo dopo passo.La trama del romanzo “Il coraggio di Katrine”, mantiene dunque sempre una dimensione concreta e reale, pur andando a scavare negli abissi interiori dell’anima. Pagina dopo pagina, in “Il coraggio di Katrine”, prende forma il mosaico della vita di Katrine e Andrew, insegnante che vive in Scozia, uomo affascinante, colto ma anche intrigante e misterioso. Negli suoi occhi era racchiuso tutto ciò che non era stato fatto, tutto ciò che era rimasto taciuto.Ed è proprio questo nascondere il passato, nascondere le rispettive tragedie, per paura dell’altro, di non essere accettati, compresi. La riflessione profonda della scrittrice sui temi della vita e della morte, dell’amore per le creature ed il dolore per il distacco da esse è alla base. La forma del romanzo dove tutti questi temi e altri ancora sono come intrecciati, descrive due protagonisti, appassionati e sognatori che senza mai smettere di lottare, si incontrano per caso, e dal loro incontro nasce la voglia dell’autrice di narrare la quotidianità oltre il cancello della “coscienza ”, dove i sentimenti, la passione di due giovani e l’amore dei sogni e dei ricordi creano una giostra bizzarra, raccontando l’amore, l’inganno, l’abbandono e la vergogna.Il coraggio è la forza di un “no”, di una decisione repentina, o semplicemente può essere la vita che abbiamo di fronte e che non riusciamo a cucirci addosso. Erika Contardi con Il coraggio di Katrine (Kimerik, pagine 190) ci regala proprio un racconto di coraggio, vero, arioso e pure così pregnante, denso di emozioni, ricco di forti entusiasmi e grandi amarezze. Katrine, coraggiosa, aperta al nuovo, non vuole vivere nella rassegnazione, accetta soluzioni rischiose per il futuro e, in questo caso, è lei a graffiare il mondo in nome dell’amore.Come non innamorarsi di Katrine? La carica emotiva di questo racconto è così forte da lasciare che il testo si legga da solo, mentre vibra sotto i colpi di una vita che si sfalda e che cerca la via d’uscita per ricominciarsi. Qui c’è Katrine e Andrew, entrambi vittime di una vita non propria eppure a loro necessaria. Breve, intenso, accorato, autentico. Il coraggio di Katrine è verbo che palpita come vena pulsante, crudele come la verità della sconfitta, romantico come il più nobile degli animi dei poeti. ALTRA BELLA RECENSIONE DALLA BLOGGER DI @books_dreams90 (4/17) "Una sera, Andrew e Katrine si incontreranno e da lì inizierà una storia d’amore molto complicata. Una serie di eventi porterà i due ad allontanarsi. Riuscirà il vero amore a farli incontrare nuovamente? Qual’è il segreto che Andrew le nasconde? La storia vi coinvolgerà e vi terrà incollati fino all’ultima pagina. Anche in questo caso Erika Contardi ci regala molte emozioni."  -- ALTRA BELLA RECENSIONE dalla blogger di @amicidicarta (4/2017) : il libro è scritto alternando il punto di vista di entrambi i protagonisti. Da lettore ho vissuto in prima persona le vicende raccontate e mi sono ritrovata nel loro passato tormentato, condividendo in parecchi punti le loro scelte. Mi è piaciuto moltissimo trovare all'inizio di ogni capitolo il luogo e il tempo in cui si svolge il racconto, in quanto passando dal passato al presente così velocemente il rifermento ha reso sicuramente la lettura molto più comprensibile e immediata. Voto 8/10   ALTRA SUPER RECENSIONE DALLA BLOGGER TANYA DI LEGGERERECENSIRE (BLOG) 4/2017, QUI LE SUE PAROLE :. Una storia veloce, semplice, ma anche matura ed appassionante, dolce, romantica e che dona, realmente, coraggio… Anche in chi la legge!In tutto il libro passiamo dal presente al passato, ma non è nulla di complicato dato che ad inizio capitolo troviamo il luogo e la data, e questa cosa l’ho trovata molto intelligente, così da poter facilitare al lettore l’immedesimarsi meglio nei paesaggi e anche nei personaggi.Un libro intenso che consiglio davvero a tutti proprio per la sua semplicità intrisa di grandi e forti significati.A me è piaciuto e sono molto curiosa di leggere anche gli altri suoi libri.È comunque una storia che colpisce l’anima e che ti rimane dentro, e questo è proprio ciò che ogni lettore cerca, o almeno per me è così…Do a questo romanzo un bel 4 su 5. ALTRA MAGNIFICA RECENSIONE DELLA BLOGGER Katyrne_7  ( 4/2017 )Qui le sue parole :Parto subito dal presupposto che il titolo del romanzo mi ha ispirato a prima vista.. e non sbagliavo.Un romanzo profondo e a tratti drammatico che ha una bellissima svolta sentimentale.E si lo ammetto, tra un capitolo e l’altro mi è scesa anche qualche lacrimuccia in quanto l’autrice è stata in grado di scrivere e descrivere delle emozioni dei protagonisti… ad un certo punto mi è sembrato di avere quasi le scene davanti ai miei stessi occhi. Una cosa fantastica.Un vero talento che spero tanto che faccia molta strada perchè se lo merita.La trama tutto sommato è molto semplice ma al contempo davvero profonda.Consiglio col cuore a tutti voi di leggerlo perchè vi sorprenderà…. VOTO 5/5   UN'ALTRA ANCORA DELLA SIMPATICA ARIANNA DEL BLOG @vuaggiandoconimieilibri(5/17) Qui le sue parole : Che dire; libro davvero bellissimo e molto sentito, che ho letteralmente divorato!!!La storia è molto semplice ma davvero bella che ti fa appassionare parola dopo parola; pagina dopo pagina...Tra i due protagonisti sarà subito amore; posso garantire che questo sentimento sarà in grado di coinvolgere anche il lettore.Molto bella l'idea di mettere all'inizio di ogni capitolo il luogo della storia, mi sono sentita più coinvolta, ho avuto l'onore di conoscere Katrine e Andrew di conoscere i loro drammi, le loro storie e le loro idee.Ho potuto capirli, sentirli parte integrante di me; ho potuto inoltre condividere alcune loro scelte...Per tutto questo voglio ringraziare Erika .Libro super consigliato a tutti ma proprio a tutti...  VOTO 9.5     DOLCISSIMA  RECENSIONE  DELLA BLOGGER @libriilnostroangolodiparadiso (5/17) qui le sue belle parole :  "la vita è meravigliosa, ma quando meno ce l'aspettiamo gioca brutti scherzi, provocando immensi dolori. Ci mette alla prova, misurando il nostro coraggio e la nostra forza di volontà. Non sempre riusciamo a reagire e a trovare la forza per lottare, a volte soccombiamo al dolore, altre volte l'istinto di sopravvivenza ci porta a lottare con tutte le nostre forze e a trovare il coraggio che pensavamo di aver perso. Ognuno di noi, di fronte alle prove e agli ostacoli che la vita ci pone sulla nostra strada, reagiamo in maniera diversa perchè diverso è il nostro vissuto e il nostro carattere, ma lottiamo..sempre.La vita può in pochi secondi toglierci tutto, ma sa anche essere generosa, regalandoci quando meno ce l'aspettiamo la possibilità di tornare a sorridere e amare di nuovo.Questa volta la vita ha messo a dura prova Katrine, la protagonista del libro. Una giovane ragazza di appena 19 anni, dal carattere deciso, a volte diffidente, con il sogno di studiare medicina all'università.Qui la vita e il destino faranno di nuovo capolino, torneranno alla carica, questa volta ripagando in parte il dolore provocatole, facendole incontrare Adrew Jenkins. Ma la vita non è stata clemente neanche con lui e questo potrebbe segnare il rapporto tra i due ragazzi. Come? Perché lui è così misterioso? Cosa nasconde? Cosa gli è accaduto? I due riusciranno a stare insieme ? Erika Contardi è riuscita a raccontare una storia drammatica e positiva al tempo stesso, con parole semplici e toccanti. In ogni pagina, frase e parola si respira la grande sensibilità dell'autrice nell'affrontare temi importanti e seri come la morte, la disabilità e il dolore con estrema delicatezza e grazia.Con la stessa delicatezza, ci prende per mano e ci accompagna lungo la storia, senza mai lasciarci. Un angelo custode che attraverso le sue parole, ci aiuta a capire quanto sia importante avere rispetto per il dolore degli altri e come ogni persona reagisce ad esso in maniera diversa. Ci ricorda di non giudicare ma di comprendere.Solo un'anima sensibile come quella di Erika Contardi poteva raccontarci questa storia dolorosa ma al tempo stesso piena di vita, affrontando temi importanti con tatto ed eleganza.Lasciatevi trasportare dalla storia,l'emozione vi accompagnerà per tutta la durata del testo e ricordate,comprendere e non giudicare.SUPER RECENSIONE DAL BLOG @abookfordreams : ""Il coraggio di Katrine" è un romanzo che ha il potere di incollarti alle pagine, che ti mostra sempre una nuova strada da intraprendere, dove il sole torna a splendere dopo la tempesta.Ovviamente ciò è possibile grazie alla scrittura di Erika, sempre dettagliata, precisa e mai banale.Avevo già apprezzato il suo modo di arrivare al lettore con il suo primo romanzo e, con questo, posso solo confermare il mio pensiero e ribadire che Erika può benissimo essere una scrittrice di successo.                   VALUTAZIONE: ★★★★★      RECENSIONE 8/12/2017 dalla blogger la biblioteca di Stefania(Instagram) :    questa è una storia che travolge, una   storia così intensa da sembrare reale, nel leggerlo mi sono sentita una spettatrice di un qualcosa che è accaduto  realmente. Il merito di tutto questo mio  coinvolgimento è dovuto soprattutto   allo stile di scrittura che l’autrice  utilizza..(...)

" la Disabilità non è una condizione di cui avere disagio o paura ma qualcosa da cui imparare qualcosa, da cui apprendere forza e amore Uno stimolo a perseguire i propri scopi con più coraggio e fierezza e da cui si può solo inchinarsi con ammirazione e rispetto.Questo libro nasce quando persone "speciali" come i disabili ,da sempre, fanno la differenza e ci infondono la voglia di combattere , di andare avanti .Una immensa luce che spazza via ogni ombra o oscurità presente ,un autentico raggio di sole ,di speranza e d'amore...NELLA FOTO : SINTESI E AFORISMA DI ALDA MERINI

Il coraggio di Katrine

I DUE INCIDENTI
LE DISABILITÀ
IL.CORAGGIO DI DUE SORELLE
IL.MISTERIOSO PROFESSORE
L'AMORE E L'ABBANDONO
LA PAURA E LA SPERANZA... ESTRATTO : "quel grido
pronto a uscire, ecco morire in un angolo della mia mente, lasciandomi solo un vuoto immenso, inconsolabile con la sconfortante consapevolezza che il tempo non si arresta mai e che… inesorabile prosegue il suo crudele cammino. La certezza della sua agguerrita ferocia nello spazzare via in un solo istante, in pochi secondi, minuti, ore…una vita, via per sempre lasciandoti solo una manciata di polvere in mano e niente più."

IL CORAGGIO DI KATRINE

2 video con descrizione scritta e attori scene film reali

RECENSIONE  SUL GIORNALE " MONDO PADANO "

PRESENTAZIONE  DE " IL CORAGGIO DI KATRINE "

PUBBLICO

PUBBLICO

PRESENTAZIONE PRMO LIBRO " IL   VERO AMORE É FOREVER "

POTETE ACQUISTARE DIRETTAMENTE I   LIBRI DAL LINK SUL MIO BLOG DI FB : facebook.com/45erika

FIERA DEL LIBRO NUOVO a Milano  gg.21/22-01-2017 Che emozione....Vedere i miei libri esposti : IL VERO AMORE È FOREVER tratto dalla storia vera di mia madre e IL CORAGGIO DI KATRINE il mio secondo romanzo

Alla Fiera di Milano

FIERA DEL LIBRO

FIERA DEL LIBRO NUOVO 21/22-01-2017 Milano....

Un salto nella conoscenza e un ricordo indelebile nella mia memoria.....

UN RINGRAZIAMENTO ALLA CASA EDITRICE KIMERIK

MIA MADRE E MIA FIGLIA......                   DAL 6/11/2014 LA MIA VITA SEMBRAVA FINITA NEANCHE MIA FIGLIA, IL DONO PIU GRANDE CHE DIO MI HA DATO ,MI DAVA SERENITÀ MA POI UN GIORNO....    ecco che ho iniziato a scrivere di lei, del suo sorriso ,della sua forza e sono ritornata a vivere e ho capito che lei è ancora qui.Attraverso i miei libri sento ancora il suo amore , la sua presenza.LEI vive ancora in me...  GRAZIE PER QUESTO TUO DONO , QUELLO DI SCRIVERE , LO PORTERÒ SEMPRE CON ME INSIEME AL TUO CUORE  ❤❤❤   📚📕📑📄📃📖📒

TERZO LIBRO PUBBLICATO " IL BUIO HA IL TUO VOLTO"(05/2017) ANCHE IN QUESTO ROMANZO VI È ROMANTICISMO ,INTRIGO E MISTERO MA CON UN INGREDIENTE IN PIÙ....È ANCHE GIALLO !!!!"IL FORTE BISOGNO D'IDENTITÀ DELLA PROTAGONISTA , ACCOMPAGNATO DA UN SENSO DI MISTERO CHE ALEGGIA IN TUTTO IL ROMANZO E A TRATTI DI PAURA DELL'IGNOTO , LA CONDURRÀ FINALMENTE A SCOPRIRE IL SUO PASSATO..."    06/2017 BELLISSIMA RECENSIONE DALLA BLOGGER NADIA MORET SUL SUO BLOG "LE LETTURE DI NADIEZDA" :  Erika Contardi aveva già dato prova della sua bravura attraverso i suoi precedenti libri intitolati: “Il vero amore è forever” e “Il coraggio di Katrine”. In tutti e tre le storie troviamo delle donne che combattono con il proprio destino.La narrazione è sempre semplice e ben curata, le parole vengono dettate dal cuore.Nel libro,quest'ultimo, aleggia un continuo senso di mistero che porta il lettore ad una lettura intrepida e senza pause.La verità si scoprirà solo verso la fine e ci saranno molti colpi di scena.....Mi complimento ancora con l’autrice per i tre bei libri che ci ha regalato....                                    NADIEZDA                                                                     07/2017  INCREDIBILE RECENSIONE DALLA BLOGGER CATERINA BUTTITA DELLA : " LA BIBLIOTECA DI KATIA "        "ll viaggio porterà il lettore su strade fatte di respiri vitali che, interagiscono con le ombre impresse dal cammino. L’autrice analizza le sfumature dell’animo umano, risale dall’abisso nel quale era sprofondata e percorre la strada del doloroso riscatto. Erika Contardi Autrice, descrive un viaggio nelle emozioni, un percorso di consapevolezza sulla propria vita. Un romanzo narrato divinamente, con una protagonista vulnerabile, come una di noi. La scrittura dell’autrice è profonda e avvincente, lascia al lettore il privilegio di immedesimarsi nelle pagine del libro...Anche nei confronti della vicenda di Bianca, il lettore rivive nelle pagine, la disperazione della ragazza, che alla fine avrà bisogno di essere ritrovata e consolata. Fino a quel momento la vita non l’aveva mai posta di fronte a emozioni o cambiamenti.               Caterinaa Buttita"       07/2017  Un'altra toccante RECENSIONE su Amazon dalla gentile Luce S.: "Ci sono emozioni intense in questo romanzo che tengono incollato il lettore dall’inizio dell’avventura di Bianca, fino alle battute finali per niente scontate e significative. La scrittura è semplice, corretta e scorrevole e ci si immedesima nelle sofferenze e nelle gioie della protagonista, una bambina ipovedente che viene accolta in un orfanotrofio di suore...Mistero e sentimenti una combinazione vincente "  ALTRA BELLISSIMA RECENSIONE  DALLA CARISSIMA  @bookfascionstile (gg.05/09/2017) :  "uno deii migliori libri che ho letto quest'anno. Mi complimento con l'autrice per il modo di scrivere scorrevole e coinvolgente allo stesso tempo. Il modo suo di coinvolgere il lettore fino alla fine tenedolo in suspence è degno di nota.Bellissima la storia che ruota attorno a Bianca e con altri personaggi assieme a lei.Bianca una bimba che non ricorda nulla del suo passato accolta in convento da pie suore. Bianca è alla ricerca della sua vera identità e del suo passato di cui non ricorda nulla se non gli incubi notturni. Inoltre Bianca è pure ceca e questo è un deterrente per l'adozione da parte di futuri genitori.(....)                 Fino alla fine nulla viene dato per scontato e superficiale.Un nota personale sono ancora più contenta di avere conosciuto qustascrittriceperchèsiamoanchecolleghe.Congratulazioniii ancora" VOTO ****         ALTRA TOCCANTE RECENSIONE da @viaggiandoconimieilibri  : questo libro per me è stato una rivelazione; l'ho trovato completamente diverso dagli altri due precedenti.Erika secondo me sta diventando sempre più brava a scrivere.Libro molto sentito e ben strutturato che dona al lettore fortissime emozioni.(...) Erika devo dire che è stata davvero bravissima a presentare la psicologia di ogni personaggio ma sopratutto a presentare la crescita fisica ed emozionale di ogni personaggio.Libro sublime che ho amato perché capace di tenere il lettore incollato alle pagine del romanzo!!!!Erika è stata davvero bravissima nell'accompagnare il lettore in questo viaggio emotivo(...)VOTO 9

Il Buio ha il tuo volto

L'ORFANOTROFIO
LE SUORE
LA CRESCITA DI 3 AMICI INSEPARABILI
L'AMORE E L'ADOZIONE
LA PARTENZA E LA SOLITUDINE
L'ARRIVO DELLA CECITÀ E...GLI INCUBI CHE PROSEGUONO ...
ESTRATTO : " «Non capisco, cosa ci faccio qui? Dove sono? Ho paura! Mamma, papà dove siete? Ho tanto freddo» esclamo a voce alta guardando l’immenso bosco intorno a me mentre continuo a scappare.Noto quelle spaventose ombre scure che, insieme al verso degli animali, m’intimoriscono così corro, allontanandomi da quella oscurità, da quel “nulla” lì attorno. Infine mi volto e quel buio che mi circondava finalmente non c’è più e posso fermarmi a riprendere fiato mentre, sfinita, mi lascio cadere su quel soffice manto candido.Deliziosi coriandoli bianchi mi ricoprono dolcemente il viso, le braccia e tutto il corpo che, intorpidito, non sento più, mentre mi assopisco lentamente colorando di rosso il prato imbiancato sotto di me. Il rosso del mio sangue "

CERCHIA MURARIA DI PIZZIGHETTONE (CR) DISPONIBILE PER I VISITATORI DURANTE I "3 GIORNI IN PIAZZA"

ESPOSIZIONE

DEDICHE TERZO LIBRO

UNA LETTRICE DEL MIO LIBRO " IL.CORAGGIO DI KATRINE " ,CHE HA DECISO DI ACQUISTARE ANCHE " IL BUIO HA IL TUO VOLTO "

PRESENTAZIONE DELLA NEW PUBBLICAZIONE DEL MIO TERZO LIBRO ED ESPOSIZIONE DEI MIEI LIBRI ❤❤🌹🌹

LETTRICI ALL'ESPOSIZIONE !!!

NEW!! DA LEGGERE!!